FANDOM


ProtectButton

Il pulsante Proteggi

La protezione di una pagina è l'abilità di limitarne la modifica solo ad alcuni utenti. Gli amministratori e i moderatori di contenuti hanno la possibilità sia di proteggere che di sbloccare le pagine qualora ce ne dovesse essere bisogno.

Utilizzo Modifica

La maggior parte delle pagine di una wiki dovrebbero rimanere sbloccate per incoraggiare tutti gli utenti della community a modificarle. Proteggere in modo permanente un gran numero di pagine di contenuto è contro i Termini di Utilizzo di Fandom.

Le pagine che generalmente potresti voler proteggere sono:

  • Pagine vandalizzate frequentemente, come la pagina principale su community particolarmente trafficate.
  • Il logo e la favicon del sito.
  • La pagina contenente le regole della community.
  • Template particolarmente complessi e/o fondamentali per la wiki.

La protezione temporanea invece viene solitamente impiegata per:

  • Imporre un periodo di calma per interrompere una edit war, solitamente su richiesta di un utente.
  • Bloccare una pagina o un'immagine che è stata recentemente vittima di vandalismo persistente.

Livelli di Protezione Modifica

Per ogni opzione di protezione (vedi sotto) si possono scegliere tre diversi livelli di protezione. I livelli di protezione impostati per tutte le pagine protette sono elencati presso Speciale:PagineProtette (per quanto riguarda la protezione sulla modifica, lo spostamento, e il caricamento di file) e presso Speciale:TitoliProtetti (per quanto riguarda la protezione sulla creazione).

  • Non protetta: Consente a tutti di modificare e rinominare la pagina ("Autorizza tutti gli utenti").
  • Semi-protezione: Impedisce agli utenti non registrati o non autoconvalidati di modificare, rinominare e/o creare la pagina (nel caso in cui non esista ancora). Se invece viene applicato ad un'immagine, impedisce di caricarne nuove versioni. Questo livello normalmente è sufficiente per la maggior parte degli scopi e può essere impostato selezionando nella lista delle opzioni "Blocca gli utenti nuovi e i non registrati".
  • Protezione completa: Limita tutte le azioni sopracitate agli amministratori e ai moderatori di contenuti. Questo livello potrebbe essere adatto per la pagina contenente le regole di una community, oppure per la wordmark della wiki o per la favicon. Può essere impostato selezionando nella lista delle opzioni "Solo amministratori e moderatori di contenuti".

Opzioni di protezione Modifica

  • Protezione sulla modifica: Limita la modifica di una pagina.
  • Protezione sullo spostamento: Limita lo spostamento (e dunque il rinominamento) di una pagina. Di default, il livello di protezione di questa opzione sarà equivalente a quello della protezione sulla modifica, ma è possibile anche impostarli indipendentemente l'uno dall'altro.
  • Protezione sul caricamento: Limita il caricamento di una nuova versione di un file esistente.
  • Protezione sulla creazione: Limita la creazione di una pagina non ancora esistente o che è stata cancellata. Ciò può essere utile per prevenire la creazione ripetuta di pagine non desiderate o denominate in maniera non consona.
  • Protezione ricorsiva: Questa opzione estende la protezione completa a tutti i template e i file inclusi nella pagina in questione.

Passo dopo passo Modifica

Proteggere una pagina Modifica

Protezione pagina
  • Per proteggere una pagina, un'immagine o un template, clicca sulla freccia a destra del pulsante "Modifica", posizionato vicino al titolo; visualizzerai così un menu a tendina. A questo punto clicca su "Proteggi."
  • Sulla pagina che apparirà puoi impostare il livello di protezione desiderato.
  • Di default, il livello della protezione sullo spostamento è equivalente a quello della protezione sulla modifica. Se li volessi impostare in maniera indipendente, clicca sulla casella "Sblocca ulteriori opzioni di protezione" e poi scegli il livello che preferisci nella sezione "Spostamento".
  • Per attivare la protezione ricorsiva, clicca sulla casella "Protezione ricorsiva (estende la protezione a tutte le pagine incluse in questa)".
  • Seleziona una delle ragioni per la protezione preimpostate dal menu a tendina o inserisci un'altra motivazione nella barra sottostante.
  • Clicca su "Conferma" per salvare i cambiamenti.

Sbloccare una pagina Modifica

  • Per sbloccare una pagina o modificarne le opzioni di protezione, utilizza nuovamente il menu a tendina del pulsante Modifica di modo da visualizzare la protezione corrente.
  • Modifica le opzioni di protezione come preferisci.
  • Clicca su "Conferma" per salvare i cambiamenti.

Protezione ricorsiva Modifica

Protezione ricorsiva

Prima di confermare la protezione, devi selezionare la casella "Protezione ricorsiva" per attivare questa opzione.

La Protezione ricorsiva è una forma di protezione che consente di proteggere una pagina in modo tale che anche tutti i template e i file inclusi in essa verranno protetti senza che vi sia bisogno di intervenire su ognuno individualmente. Ciò può essere utile su delle pagine, come ad esempio la pagina principale, che sono le uniche a fare uso di specifici template o immagini.

Per utilizzare la protezione ricorsiva, clicca semplicemente sul link "Proteggi" come al solito; la troverai in fondo fra le altre opzioni presenti. Perché sia possibile attivarla, dovrà essere applicata alla pagina una protezione completa.

Consigli Modifica

  • Non commettere l'errore comune di proteggere delle pagine senza che ce ne sia bisogno. Un singolo vandalismo non è una buona ragione per proteggere permanentemente una pagina e impedire così anche tutte le altre modifiche.
  • I livelli di protezione dovrebbero essere scelti con coerenza. Se una pagina viene ripetutamente vandalizzata da degli IP, la semi-protezione sarà in grado di eliminare il problema; in questo caso la protezione completa non è necessaria. Se invece due contributori affermati stanno combattendo una edit war, la protezione completa può essere di aiuto.
  • La maggior parte delle protezioni imposte sulle pagine dovrebbero essere temporanee, di modo tale che possano scadere una volta risolta la situazione.
  • Se il vandalismo da parte di IP è un problema che riguarda molte pagine su una wiki, disabilitare le modifiche anonime tramite WikiFunzioni è una soluzione migliore di una protezione di massa.
  • Le pagine di discussione non dovrebbero essere protette se non in circostanze estreme.

Prossime pagine Modifica